Pantheum S.r.l.

Convertitore per prese elettriche e computer

Percorso: Elettrosmog

Qualsiasi apparecchio alimentato da corrente elettrica alternata emette un campo elettromagnetico che si diffonde nell'ambiente circostante. La biologia classica e quella molecolare hanno dimostrato come nelle membrane cellulari diversi micro campi elettromagnetici siano la chiave del funzionamento delle membrane stesse e della nutrizione cellulare. E' quindi molto importante evitare interferenze con i nostri C.E.M. biologici da parte di campi esterni.

Il convertitore si comporta come un condizionatore di campo. Fisicamente e magneticamente collegato con i cavi elettrici, determina lo smorzamento dei picchi sinusoidali attraverso un campo magnetico ed un circuito di captazione in oro su lamina di ceramica.

In un impianto elettrico domestico biocompatibile i convertitori andrebbero inseriti all'interno delle prese elettriche utilizzate per utenze continue. Anche senza modificare l'impianto elettrico esistente è consigliabile inserire un convertitore attorno ai cavi di alimentazione dei principali elettrodomestici: frigorifero, lavatrice, forno elettrico televisore, impianto stereo, asciugacapelli, luci e radiosveglie nella camera da letto. E' inoltre un elemento indispensabile per il computer lavorando su tutti i cavi che alimentano l'hardware e gli accessori (stampante, modem, casse acustiche etc..); in unione con un piccolo invertitore mod. A applicato alla cassa metallica del computer esercita un ottimo ruolo protettivo soprattutto nei confronti dell'operatore che usa il computer diverse ore al giorno. E' un piccolo dischetto di 2 cm di diametro dotato di fascetta metallica.

Convertitore per prese elettriche e computer
Codice
79523
In magazzino
47
Prezzo (IVA Inc.)
€ 25,00